video page

video art, video comunication

Due cuori si aprono in un cuore, si disperdono, il vento ansima nello scorrere, terra soffice come luce preme sulle onde, lo scoglio, fragile, immerge nel suo corpo l'amore, abbracci inesistenti usurpano lo spazio, donano, lasciano. Nello spazio si disperdono i miei luoghi, il cuore rallenta, nuove foreste disarticolano quel che appariva essere un corpo, emozioni fremono oltre l'esistente, il peso evapora liberando la carne dalla sua brezza. Troppe stelle per essere stelle sorgono, illuminano senza luce abbracci colorati senza tinte. L'urto ancora ora corrode gli scogli, freme nei ventri, li accoglie in vite mentre si concentrano, ritirano fra la sabbia spezzata dalla risacca. Le notti hanno compresso le promesse, si sono allacciate agli alberi nel gelo dei prossimi inferni incantati, ora si accovacciano fra le mie gambe serrate, la nuca fra i piedi, il cuore lontano, usato chissà da chi. Ritmi sommersi sciolgono l'esistenza, ogni passo t'insegue, la più tenace fra le prese.

videos from august 2006 to october 2007 almost 200 videos
videos from october 2007; to september 2010 almost 300 video
videos from october 2010; to october 2012 almost 300 video

Title:"movimenti", video-comunication,free video art, 13 October 2012,duration:0:09:42,file wmv.size 43,4 MB, streaming 1000

movimenti,alternative video-comunication,,alternative video art

movimenti, direct linkwatch with Windows Media player plug-in, October 2012