home page   single images   image SWF music   scritti  drawings  video

Last update July 2006

una voce che suona.
Niente si oppone.
Catene solide e impertinenti, con grande rassegnazione.
Il veleno offusca la mente.
nel poco tempo rimasto si riesce a stento a fermare il cuore.
Ombre litigiose, destini che non partono nemmeno.
Aspettare e lavorare e osservare.
senso di perdita e smarrimento
infine
un incontro-

bach to scritti