back to single images
back to scritti

Mani

Il gatto si lecca il suo gelato-peperoncino serale.

Ha perso i denti dal troppo sorridere e poi se li è rosicchiati.

Striscia lungo il muro perchè ha fame

e tenta di calpestare i tuoi migliori sentimenti.

Percepisce la tua preziosa ricchezza interiore,

persino la sfida e la graffia.

Ha abbandonato i prati fioriti perchè ha il pelo troppo

grasso e soffice. Lo struggersi della sua anima felina

scivola sotto le tue cosce per confezionarvi il canto che stordisce.